MOSTRA

CON-FUSIONE, LA TERZA REPUBBLICA di Dante Gurrieri.

Con-Fusione, il progetto iconografico di Dante Gurrieri arriva a Garbatella, con una mostra-evento alla Red Factory Roma.
Saranno esposte, per la prima volta, le opere di questo artista che ha fatto della fusione tra personaggi politici e icone dell'immaginario culturale e cinematografico, il suo tratto distintivo e caratterizzante.

Partendo dalla storia politica di questi ultimi tre mesi che qualcuno azzarda a chiamare "Terza Repubblica" perché sembra essere uscita da un romanzo d'appendice scandito da colpi di scena, Dante Gurrieri coglie in ogni singolo attore di questa vicenda alcuni tratti caratterizzanti come appartenenti, per similitudine o per contrasto, ad altri.
Nasce così il progetto "Con-Fusione": una combinazione di due immagini conosciute che crea una situazione nuova e improbabile, lasciando stupito l’osservatore.
In questo modo il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella diventa Amleto, il Ministro Luigi Di Maio diventa il Re Sole Luigi XIV, il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte diventa Robespierre e il Ministro Matteo Salvini diventa Bruto.

Il progetto "Con-Fusione" rientra nel fenomeno della "Mash-up art", una forma espressiva risultante dalla combinazione creativa di due o più fonti artistiche separate ed indipendenti.
Elementi di cultura universale vengono utilizzati per ingannare l'occhio e giocare sul contrasto, generando l’attenzione e lo stupore del pubblico.

Vernissage – Mercoledì 27 giugno, ore 19.
Esposizione - dal 28 giugno al 4 luglio 2018 dalle 10.00 alle 18.00 (esclusi sabati e domeniche).
Dove: Red Factory Roma
Via Francesco Orazio da Pennabilli n.5

Write comment (0 Comments)


“IO SONO LA MUSICA” AL RICERCA TEATRO DANZA MYRICAE

Il saggio di danza di fine anno che la scuola Ricerca Teatro Danza Myricae ha presentato all’Auditorium del Massimo, resta una conferma della sensibilità artistica di Antonella Parravicini, “piccola” grande donna che, da oltre venti anni e, da qualche tempo, in una storica palestra della Garbatella, avvia e forma nell’arte della musa Tersicore intere generazioni di bambini e di ragazzi. Un insegnamento fatto di rigore e passione, quella che consente di creare la professionalità negli allievi, forgiandone la determinazione e la volontà.
Allo spettacolo finale, “Io sono la Musica”, hanno partecipato tutti gli allievi dai piccoli ai più grandi di tutti i corsi e sotto, la sapiente regia di Antonella Parravicini, hanno saputo esprimersi in un’unica onda di energia che ha travolto ed impressionato tutto il pubblico presente alla rappresentazione, convinto di assistere ad un saggio e che ha, invece, ricevuto la magia di uno spettacolo di grande temperamento e forza. “Io sono la Musica”, spettacolo in due atti, non è quindi stata una semplice recita di fine corso ma è stato, bensì, un originale ed vibrante viaggio in omaggio alla Musica.
La Musica come musa ispiratrice di un compositore che, dopo aver raggiunto il successo, si scopre incapace di scrivere ancora note che suscitino emozioni. La musica come scienza dell'organizzazione dei suoni, dei rumori e dei silenzi nel tempo e nello spazio. Quell’arte che suscita un'esplosione di emozioni risvegliando il sommerso dentro di noi. Attraverso le illimitate opportunità di ascolto della musica, Antonella Parravicini ci ha aiutato a comprendere che attraverso il simbolico ascolto delle note dello swing, piuttosto che del Charleston, di quelle del musical, del classico tango, o della effervescente discomusic, la Musica, come l'amore, disvela orizzonti inattesi ed anche il compositore può ritrovare la sua ispirazione, quella che non era stato più capace di ascoltare !.
Uno spettacolo entusiasmante ed appagante che ha proclamato, ancora una volta, il successo di un progetto che la Parravicini condivide con i suoi allievi e con le loro famiglie, due realtà che dimostrano come le sinergie di intenti siano la risorsa cui possano attingere i quartieri, la città, il Paese per trovare risposte al disagio.
Un profondo ringraziamento va a tutti coloro che hanno reso possibile questo evento: dall’Insegnante, che ha messo a disposizione il suo talento ed il suo amore, fino ai suoi genitori, Claudio e Liliana, preziose ed insostituibili presenze del “dietro le quinte”, fino alla professionalità dei tecnici che hanno allestito le sceneggiature e gestito il backstage. Ma, ciò che ha reso prezioso ed indimenticabile lo spettacolo è stata la generosità con cui la nostra artista ha fatto calcare la scena e fatto danzare per oltre due ore di spettacolo i suoi allievi, incarnando il suo motto tradizionale “più fa male più fa bene”. Restano ancora impressi i costumi sapientemente confezionati dalla sarta Forcola; il profumo della lacca; lo sfavillare delle paillettes; il colore delle calze; i ferma capelli; il brusio del pubblico fatto di mamme, papà e migliori amici; gli applausi per i compagni…Far parte di un gruppo che condivide queste emozioni rappresenta uno dei valori più formativi e rappresenta un’esperienza che si imprime nella memoria tra i ricordi più cari.
Ricerca Teatro danza Myracae non è semplicemente una scuola di danza ma è un luogo di formazione; un luogo in cui si diventa adulti coltivando sensibilità e attenzione per le semplici, determinanti cose quotidiane; una scuola di vita dove si insegna la fiducia in sè stessi “non esiste non ci riesco, esiste CI RIUSCIRO’”

Un pensiero anche a ogni genitore, per la pazienza ed il sostegno costanti che hanno mostrato in tanti momenti, nelle ansie per l’acquisto degli abiti e la ricerca dei dettagli dell’abbigliamento. Di ogni piccola, grande traversia resta oggi, solo un ricordo perché, fin da adesso, sono già pronti per settembre ad iniziare la nuova stagione, nella consapevolezza che, grazie a queste piccole grandi emozioni, la vita continua ad essere una cosa meravigliosa.

Walter Graziani
Presidente Associazione Culturale e Sportiva Rione Garbatella
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
www.rionegarbatella.it

Per saperne di più:
Ricerca Teatro Danza Myricae
C/o PLANET FITNESS Via Ciamarra, 32 – 00154- Roma Garbatella
Tel.06.5740601
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
347.6048722

 

Write comment (0 Comments)

PROSSIMI APPUNTAMENTI!!
                                             Fino al 25 Marzo 2018 – Prima Nazionale

 

“ROMEO L'ULTRA’ E GIULIETTA L'IRRIDUCIBILE”

Scritto e diretto da GIANNI CLEMENTI

 

Romeo  e Giulietta oggi in una periferia romana. Lo scontro tra Capuleti e Montecchi si trasforma nello scontro tra romanisti e laziali. L’idea nasce da una considerazione: l’uomo, fin da piccolo sviluppa il bisogno riconoscersi “nell’appartenenza” a un gruppo. A una classe, al branco. Ad una religione. A una fazione politica. A una razza…. Una fede o una passione come il calcio… Può una giovane coppia morire per un gioco? Le cronache sportive rispondono purtroppo e tragicamente sì, è possibile. Questa è una storia cruda, scanzonata ma soprattutto piena d’amore e di passione. 13 attori in scena, di cui 9 ragazzi, che vogliono raccontare ai loro coetanei, in una chiave mai vista prima, la più straordinaria delle storie d’amore.

 

************************************************ 

3 | 15 Aprile 2018

Rita Forte  - Pietro Longhi

IL GUFO E LA GATTINA

di Bill Manhoff

Regia SILVIO GIORDANI

 

Lui, il  gufo,  con  la  sua  scontrosa  tenerezza  e lei, la  gattina,  cantante  di  piano  bar  ma  anche attricetta squillo  con poca  cultura  e  tanta  ingenuità,  si incontrano, si scontrano imparando a farsi compagnia e forse, ad amarsi..Una favola moderna che tratta temi importanti come sesso, incomunicabilità, solitudine e frustrazione.

************************************************  

17 | 29 Aprile 2018

Francesca Bellucci - Annabella Calabrese

Matteo Cirillo - Tiziano Floreani

QUANDO ERAVAMO REPRESSI 3.0

Scritto e diretto da PINO QUARTULLO

 

Due disinibiti e collaudati scambisti vengono contattati da una giovane ed elegante coppia in crisi alle prese con il problema del calo del desiderio. La commedia si snoda fra 2 camere d’albergo comunicanti e scatena situazioni imprevedibili, contrasti, erotismo e comicità. Il sesso non vi avrà mai fatto ridere tanto!

************************************************   

3 | 20 Maggio 2018

Daniele Derogatis – Piero Di Blasio

Stefania Fratepietro – Valeria Monetti

”DOMANI TI SPOSO… DOMANI TI LASCIO” Musical di Lawrence Marc Whyte
Regia MARCO SIMEOLI

 

Commedia musicale inglese. Una coppia trentacinquenne nella notte che precede il loro divorzio e un’altra  venticinquenne invece nella notte che precede il loro matrimonio. Entrambe le coppie mostreranno le paure, le gioie e i dolori che genera una firma su un pezzo di carta… In fondo la prima causa di divorzio è proprio il matrimonio! Due atti pieni di risate, riflessioni e belle canzoni.

************************************************

 

 

Riduzioni biglietti per gruppi:

  Martedi - Mercoledi - Giovedi  h. 21:00 - 2°Giovedi h. 19:00  € 15,00* 

  Venerdi  -  Sabato  h.17:00 e  h. 21:00  - € 18,00*  

Riduzioni biglietti per singoli con mail:
 Tutti i giorni  € 25,00  (Biglietto intero € 27,00)

             ABBONAMENTO PER GLI  ULTIMI 4 SPETTACOLI  € 56,00

 * Le prenotazioni verranno accettate fino ad esaurimento posti disponibili a tariffa ridotta. 

  
[    Info e prenotazioni: Teatro Roma 06.7850626 

 Orario botteghino: dal martedi al sabato 10>13 e 15>20  - domenica 11>13 e 15>20 - lunedi 10>13

       

 

 

Write comment (0 Comments)

Pagina 1 di 17

 



© 2016 Associazione Culturale e Sportiva Rione Garbatella | DISCLAIMER | COOKIE POLICY | Hosting by Bsnewline